QUALITA'
ESTETICA

“NON SO DEFINIRE LA BELLEZZA MA LA NOTO OGNI VOLTA CHE LA VEDO”


I. Pitanguy


Il sorriso è forse la parte più pubblica di una persona. Esso produce un’aura che amplia la bellezza del viso creando un grande impatto comunicativo. L’ effetto del sorriso sulla persona che lo dona è la fiducia, apertura, positivismo... La spontaneità con la quale si regala un sorriso è sicuramente legata alla sicurezza e alla soddisfazione con cui si mostra la parte del viso più visibile e di grande dominanza: I DENTI. Da qui la costante ricerca di armonia e bellezza negli interventi dentali che vengono eseguiti con straordinaria meticolosità e precisione. Il Trattamento prevede una fase di prova per stabilire la correttezza di forme e proporzioni nonchè la migliore integrazione nel viso e sorriso del paziente. Attualmente i materiali impiegati e le tecniche di preparazione dei denti prevedono di conservare il più possibile il proprio smalto che in alcuni casi non viene, addirittura, neppure sfiorato.





CURA
  • ESTETICA
  • IMPIANTI
  • ORTODONZIA
  • CHIRURGIA ESTETICA

ESTETICA

Quali sono le chiavi del successo nell’odontoiatria cosmetica ?
ESTETICA - FUNZIONE - PRECISIONE - QUALITA’ DEI MATERIALI
Come valuti il tuo sorriso ?

TUTTO INIZIA DAL TUO SORRISO:
la percezione di te stesso, la percezione di coloro che ti circondano ( amici, familiari, colleghi, antagonisti, conoscenti …)
IL SORRISO E’ CIO’ CHE UOMINI E DONNE TROVANO PIU’ ATTRAENTE NELLA VITA DI RELAZIONE
Il paziente che richiede un trattamento estetico viene valutato con un’analisi globale del viso che prevede uno studio della simmetria di tutte le regioni che determinano l’armonia generale del sorriso: denti, labbra, occhi, naso, sopracciglia, pupille … Solo con la valutazione sistematica di tutti questi aspetti è possibile ottenere un trattamento estetico di successo.


IMPIANTI

Oggigiorno la terapia implantare rappresenta una procedura sicura, affidabile e garantisce ottimi risultati estetici e funzionali. Gli interventi di chirurgia implantare sono rapidi e assolutamente indolore. In alcuni casi con anatomia particolarmente favorevole il paziente potrà avere impianti e denti provvisori nella medesima seduta.


ORTODONZIA

L’ortodonzia è una disciplina odontoiatrica che si occupa della prevenzione, diagnosi e terapia delle malposizioni dentarie nonché delle alterazioni della crescita di mascella e mandibola. Questa branca specialistica consente di risolvere problemi funzionali, estetici e rende più semplici ed efficaci eventuali ulteriori trattamenti odontoiatrici.


CHIRURGIA ESTETICA DELLE RECESSIONI GENGIVALI

la recessione gengivale è uno spostamento della gengiva che rende visibile una parte più o meno estesa delle radice dei denti coinvolti oltre a dare la sensazione visiva che i denti si siano allungati. Con una certa frequenza il paziente lamenta la comparsa di sensibilità più o meno spiccata alle variazioni di temperatura. La chirurgia necessaria per risolvere il problema delle recessioni è delicata e raffinata ma non crea problemi post-operatori al paziente.

PROFILI E COLLABORAZIONI

Dr. Marzio Todisco
Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Università di Milano.

Svolge attività professionale, didattica e ricerca clinica presso il proprio studio privato di Desenzano del Garda. Gli ambiti di ricerca e le pubblicazioni su riviste internazionali riguardano la chirurgia implantare e rigenerativa. Collabora con l’Università di Modena nel corso Post-Graduate di implantologia e protesi. Si occupa prevalentemente di chirurgia ed estetica dentale.

Membro dell’Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica
Membro dell’Accademia Europea di Odontoiatria Estetica

Dr. Marta Casellato
Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Università di Milano.

Specializzata in Ortognatodonzia Università di Cagliari.
Si occupa esclusivamente di Prevenzione, Diagnosi e terapia Ortognatodontica.

Dr. Isabella Piccinelli
Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Università di Brescia.

Si occupa di odontoiatria conservativa ed estetica.
CONTATTI

Dr. Marzio Todisco
e-mail: marzio@marziotodisco.com

Via Agello F., 68/C - 25015
Desenzano del Garda (BS)
Tel. 030 9901158 - 335 5949946
P.I. 01664710983
Sono a disposizione per gli appuntamenti
la Sig.ra Alessandra, Elena, Federica, Lucia.
DOMANDE FREQUENTI



a - COSA DEVO FARE SE LE GENGIVE SANGUINANO?

Il sanguinamento gengivale è un segno di infiammazione che può essere dovuto o ad una semplice gengivite e in questo caso è sufficiente spazzolare i denti con più accuratezza ( LA SOSPENSIONE DELLO SPAZZOLAMENTO PEGGIORA LA SITUAZIONE), o può essere dovuto a malattia parodontale più o meno avanzata ( meglio conosciuta come Piorrea). Comunque sempre consigliabile una visita di controllo per verificare la causa che ha determinato il sanguinamento.



b- QUANTO DURA UN IMPIANTO?
La durata minima o massima di un impianto non è quantificabile. Gli impianti possono durare quanto i denti naturali o essere persi in pochi anni. E’ universalmente riconosciuto che un ottimo livello di igiene orale aumenta la vita degli impianti quanto quella dei denti naturali.



c- ESISTE IL RIGETTO PER GLI IMPIANTI?

Il RIGETTO NON ESISTE! E’ un termine coniato dai dentisti per giustificare la perdita precoce degli impianti. La perdita precoce ( ossia nel volgere di pochi giorni o pochi mesi) è dovuta a infezione o difetto di “legame” tra l’osso e l’impianto.



d- QUALE E’ LA PERCENTUAE DI SUCCESSO DEGLI IMPIANTI?

In condizioni di buona igiene orale e se si usano impianti di aziende SERIE la percentuale di successo degli impianti oltre i 10 anni varia tra il 90 e il 98%. Sono assolutamente determinanti le visite di controllo periodiche sia per gli impianti che per i denti naturali.



e- SI PUO’ GUARIRE DALLA PIORREA (MALATTIA PARODONTALE)?

ASSOLUTAMENTE SI’! la Piorrea è una malattia causata da batteri che distrugge l’apparato di sostegno dei denti. I sintomi sono scarsi mentre sono più evidenti segnali quali :
1- il sanguinamento gengivale ( talvolta anche spontaneo)
2- lo spostamento dei denti ( il paziente nota aperture degli spazi tra un dente e l’altro)
3- il gonfiore delle gengive che appaiono generalmente molto rosse e non rosa
4- la mobilità dei denti



f- CHE COS’ E’ UNA FACCETTA ?

Una faccetta è una specie di lente a contatto di resina o ceramica che riveste la parte esterna del dente modificandone la forma e il colore. Il vantaggio del suo impiego deriva dall’estrema conservazione del dente che viene debolmente ritoccato solo esternamente ( pochi decimi di millimetro). Quindi viene di fatto conservata tutta la sua struttura. Le faccette ( soprattutto se di ceramica) hanno una durata straordinaria e le possibilità di distacco o frattura, con i materiali di ultima generazione, sono altamente improbabili. I risultati estetici sono straordinari!